“La terra delle ginestre” di Angela Strammiello

12,00

Questa silloge di Angela Strammiello è una raccolta poetica in cui ritrovare le proprie origini e ritrovarsi, immersi tra gli splendidi colori della BasilicataFerrandina, infatti, città natale dell’autrice, è il costante sfondo poetico e ideale dei versi e dei testi che si susseguono. Terra patria e luogo d’accoglienza, essa dà vita, titolo e centratura all’opera.
Categoria:

Descrizione

‘La terra delle ginestre’ è una silloge che, come scrive Franco Tilena nella prefazione, è “una lunga teoria di persone, di ricordi, di paesaggi e animali che sfilano lievi dinnanzi agli occhi del lettore, lasciando nella sua anima sensazioni indelebili”. Una raccolta poetica in cui ritrovare le proprie origini e ritrovarsi, immersi tra gli splendidi colori della BasilicataFerrandina, infatti, città natale dell’autrice, è il costante sfondo poetico e ideale dei versi e dei testi che si susseguono. Terra patria e luogo d’accoglienza, essa dà vita, titolo e centratura all’opera.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““La terra delle ginestre” di Angela Strammiello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *