“Sulla cresta dell’onda – On the crest of the wave” di Silvia Polidori

(5 recensioni dei clienti)

15,00

Libro d’esordio di Silvia Polidori, in cui l’immagine accarezza la parola e le consente un ancoraggio alla forma e alla memoria visiva. Opera bilingue.
Debut book by Silvia Polidori, in which the image caresses the word and allows it to be anchored to form and visual memory. Bilingual work.

Descrizione

Un libro fotografico in cui l’immagine accarezza la parola e le consente un ancoraggio alla forma e alla memoria visiva, fornendoci degli appigli che possano fungere da dimensione identificativa e di rispecchiamento. Silvia Polidori è autrice sia delle poesie sia delle fotografie contenute nell’opera.

A photographic book in which the image caresses the word and allows it to be anchored to form and visual memory, providing us with holds that can serve as an identifying and mirroring dimension. Silvia Polidori is the author of both the poems and the photographs contained in the work.

5 recensioni per “Sulla cresta dell’onda – On the crest of the wave” di Silvia Polidori

  1. Donatella soria

    Le poesie di Silvia sono un tuffo nell’etere. Ci risvegliano i sensi e ci fanno star bene.
    Si ritrova nei suoi versi un piacere antico e una bellezza classica, intensa, che viene da lontano.
    E’ bello ritrovare Silvia nelle sue poesie. E’ proprio lei, libera, essenziale, con le sue sensibilità, la sua generosità negli affetti, il suo dinamismo, il suo cosmopolitismo, il suo occhio curioso, il suo gusto del bello e del buono.
    Grazie Silvia per il piacere di leggerti.

  2. Avi Schneebalg

    Musicali, delicati, i versi di Silvia fanno bene al cuore!

  3. Franca Mucciante

    Un libro x sognare ad occhi aperti leggendo I versi dell’Autrice la cui poesia autentica emoziona ed induce il lettore a vivere attimi di spensieratezza e di fascino.

  4. Tiziano

    Il libro di poesie di Silvia Polidori è come uno scrigno di cose preziose, lo apri e senti scorrere immagini ed emozioni che ti portano per sentieri nuovi e diversi.
    Lei Silvia l’autrice creativa, è lì in ogni poesia pronta ad accompagnarti in questo “orto botanico letterario” fatto di magnifici fiori e parole, immagini e colori provenienti dagli angoli più profondi dell’anima umana.
    Poesie sorprendenti semplici comuni dello spirito umano universale che hanno trovato in Silvia un artigiano capace di dar loro forma e concretezza.

  5. Tiziano

    In questo libro di poesie sorprendono le immagini che scorrono insieme alle emozioni delle parole. Lei Silvia Polidori l’autrice creativa ti accompagna in questo “orto botanico letterario” lungo i sentieri del bello e del buono
    Le parole sono i colori dell’anima e le immagini ti portano negli angoli più profondi dell’umano.
    È molto piacevole scorrere queste poesie, le “bevi tutte d’un fiato” perché ci senti dentro qualcosa di comune semplice universale.
    Silvia è una “artigiana” che saputo dare forma a qualcosa che appartiene all’anima di tutti .

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *